AGROFORESTRY E INNOVAZIONE NEL SETTORE OLIVICOLO



Date: 18/01/2018 - 18/01/2018

Nation: Italy

City: PORANO

Le innovazioni, le opportunità e le ultime tecnologie per il settore olivicolo. Se ne è parlato il 18 gennaio durante il convegno organizzato a Porano (TR) dal CNR-IBAF (Consiglio Nazionale delle ricerche, Istituto di Biologia Agroambientale e Forestale) in occasione del secondo incontro del RAIN dal titolo “Agroforestry e opportunità di innovazione nel settore olivicolo”.

Il Gruppo Pieralisi, nella figura di Beniamino Tripodi, è stato presente ed ha illustrato i benefici della tecnologia estrattiva con i decanter DMF.
"I vantaggi dell’estrazione con la tecnologia DMF – afferma Tripodi – non riguardano solo la massimizzazione delle rese e la qualità dell’olio ottenuto ma riguardano anche l’eliminazione delle acque vegetali, del consumo idrico e la limitazione del consumo energetico”.

Inoltre, Tripodi, ha fatto presente che contestualmente alla maggiore sostenibilità ambientale del nuovo sistema si ottengono nuovi sottoprodotti o co-prodotti che possono essere utilizzati per l'alimentazione umana, animale, nella cosmesi, per l'estrazione di principi attivi da utilizzare in farmacopea o sottoprodotti da inserire come fonti di energia rinnovabile nei cicli di produzione di energia green. Tutto questo avviene creando maggiore marginalità al comparto, minore impatto ambientale e un marginale miglioramento delle rese e della qualità estrattiva del frantoio

Un incontro altamente formativo e informativo che ha dato modo alla nostra azienda di intervenire su una tematica di grande interesse per gli operatori di settore, per i ricercatori e per tutti coloro che credono nel grande potenziale dell’olivicoltura italiana e mondiale.