ECOMONDO 2017: Telecontrollo Pieralisi protagonista

Innovazione, sviluppo e avanguardia. Sono queste le parole chiave che hanno caratterizzato la 21° edizione di Ecomondo.
La fiera, leader della green e circular economy nell’area mediterranea, che si è svolta a Rimini dal 7 al 10 novembre 2017, ha unito in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile.

Il Gruppo Pieralisi è stato presente con due dei suoi macchinari di ultima generazione il Separatore FPC 6 MO 32 l’estrattore centrifugo serie Jumbo 3 HS ma l’occasione è stata consona per lanciare l’ultima novità: Il Telecontrollo Pieralisi.

Qui in fiera– spiega Davide Manoni, responsabile commerciale divisione Separation Solution del Gruppo Pieralisi- presentiamo sì i nostri separatori ed estrattori per le fasi solide e liquide, ma la novità assoluta è il Telecontrollo Pieralisi. Questo permette, infatti, di certificare il sistema che noi riusciamo a fornire attraverso il concetto dell’Industria 4.0 seguendo il fil-rouge della digitalizzazione, condivisione delle informazioni e dell'ottimizzazione.
Così facendo l’assistenza al cliente migliora e si hanno sotto controllo dal quartier generale di Jesi, le macchine, installate in tutto il mondo.”

“I progetti per il futurocontinua Manoni – del Gruppo Pieralisi sono quelli di focalizzarsi sull’efficienza energetica di tutte le macchine, ottimizzare i processi di depurazione ed essere sempre più vicino al cliente con delle soluzioni chiavi in mano così da poter fornire un servizio a 360°.”