PAOLO CASSINI, FRONTAIANO DA TRE GENERAZIONI

Siamo in un piccolo paese dell'entroterra ligure, Isolabona, in Val Nervia in provincia di Imperia dove le colline molto impervie accolgono la cultivar Taggiasca, pianta secolare che produce un buon olio fruttato leggero dal passato glorioso.

È Paolo Cassini, frantoiano da tre generazioni e olivicoltore da molte più, a raccontarci la sua storia.

“Mio nonno Jean e mio padre Giannino installarono il primo frantoio firmato Pieralisi nel 1962 con molazze, una pressa ed un separatore manuale. A quei tempi si lavorava per la gente della zona, c'era una buona produzione e il lavoro non mancava. Mi ricordo che arrivavo da scuola e volevo aiutare in frantoio, così mi mettevano il grembiule e riempivo i fiscoli con il dosatore; sono ricordi indimenticabili, così come i profumi delle olive appena macinate. Per fare questo lavoro non continuai gli studi e nel ’92 rilevai il frantoio; quella fu una grande annata, tanto che nel ‘93 installai, d’accordo con i miei genitori, un nuovo impianto a ciclo continuo, una lavatrice, una nuova macina a tre ruote, tre gramole in linea, un decanter Major 2 e due separatori; praticamente un impianto con la i maiuscola, tutto Pieralisi ovviamente!

Negli anni ho sempre apportato modifiche all'impianto, nel 1998 ho aggiunto una gramola e a malincuore ho sostituito la macina con un frangitore a martelli, nel 2001 ho acquistato un nuovo frangitore a doppia griglia ed infine nel 2004, per migliorare la qualità dell'olio, già ottima, ho modificato il decanter per poter lavorare a due fasi e mezzo.”

La vera e propria rivoluzione avvenne nel 2008” – continua Paolo Cassini – “con un nuovo decanter Vanguard 3503 con lavorazione a due fasi. La scelta fu senza dubbio azzardata, ma alla fine si rivelò azzeccata, infatti fummo i primi in provincia di Imperia a lavorare a due fasi anche per terzi. Questo ci ha portato a non produrre più acqua reflua, la sansa umida viene separata dal nocciolino e inviata a centrali biogas.”

L'ultima modifica avvenne nel 2014 con cinque nuove gramole Molinova TG e un nuovo frangitore.“Non potevo avere di meglio” – spiega Paolo Cassini – “e in effetti questo impianto negli ultimi anni ha dato i suoi frutti. Abbiamo prodotto i migliori oli liguri come l’Extremum cru monocultivar Taggiasca che ha ottenuto per ben due volte il 1° premio al concorso nazionale l'Orciolo d'Oro 2014 e 2015 nella categoria dei fruttati leggeri e premio speciale miglior fruttato leggero della guida Oli d'Italia Gambero Rosso, “grande olio” nella guida Slow Food, unico olio ligure ad essere premiato, oltre che a diverse “Gran Menzioni” al concorso internazionale Sol d'Oro, 2003-2005-2008 e 2015, e molti altri premi.

Tra gli ultimi riconoscimenti, il 1° premio all’Ercole Olivario 2016 nell’extravergine fruttato leggero, il 1° posto all’Aipo d’Argento 2016 sempre nel fruttato leggero e una Gran Menzione nel monovarietale (Aipo), 2° posto al trofeo “Oscar Oil World Records”, gran menzione all’Orciolo d’oro 2016 (una nel leggero e due nel medio) e tra i “The Best 20 aziende del cuore” di Flos Olei 2016.

Nel 2017 il diploma di Gran Menzione nella categoria Fruttato Medio al 2° Trofeo EVO Top Winners organizzato dall'AIPO, una gran menzione all’orciolo d’oro, Top Gold al concorso monovarietale Expo 2017, Tre foglie Gambero Rosso e Cinque Gocce Bibenda.

Nel 2018 con l’eccezionale Extremum Crosa Paolo Cassini si aggiudica il prestigioso premio Sol D’oro nel monovarietale, il celebre e stimato concorso dedicato agli oli extravergine di oliva territoriali; l'Extremum Colabella riceve invece il premio speciale miglior fruttato medio della guida Gambero Rosso 2018 e il secondo posto all’Evoo Top Winners 2018 (Aipo d’Argento) nel fruttato leggero.

“L'olio si fa anche sull'albero, poto personalmente i miei 1800 alberi sui 10 ettari di terreno che abbiamo e seguo tutta la filiera di produzione; questo aiuta molto a migliorare e capire l'olio.” – conclude Paolo Cassini.

 


Prodotti utilizzati

ALTRE STORIE DI SUCCESSO
/media/immagini/2481_t_logo_hp.jpg

LA MAGNANERIE. L’OLIO DEL SUD DELLA FRANCIA

/media/immagini/2440_t_logo_hp_sito.jpg

AGRARIA RIVA DEL GARDA. L’AGRICOLTURA A DISPOSIZIONE DI TUTTI

/media/immagini/2251_t_logo_hp.jpg

L'AZIENDA FOIS: UN OLIO D'ECCELLENZA E UNA FAMIGLIA DI SUCCESSO

/media/immagini/2413_t_casas_de_hualdo_logo.jpg

CASAS DE HUALDO. LA RICERCA DELL'ECCELLENZA

/media/immagini/2366_t_logo_hp.jpg

NICK SCIABICA&SONS. 80 ANNI DI TRADIZIONE ITALIANA IN CALIFORNIA

/media/immagini/064_2341_logo_hp.jpg

PASQUINONI. DALLA ROMAGNA UNA STORIA DI QUALITÀ

/media/immagini/2306_t_logo_hp.jpg

BONAMINI, L'OLIO DELLA VAL D'ILLASI

/media/immagini/2282_t_logo_fratoni_50esimo_hp.jpg

Fratoni: 50 anni di eccellenza nella produzione di olio d'oliva

/media/immagini/2248_t_logo_hp.jpg

MONT ROUGE OLIVE ESTATE

/media/immagini/2190_t_logo.el_tendre_p.jpg

FRANTOIO "EL TENDRE", UNA STORIA DI SUCCESSO

/media/immagini/2146_t_logohphomepagestoria.jpg

Taralinga Estate: la passione per l’olio di oliva dalla calda Sicilia alle dolci colline australiane

/media/immagini/1961_t_suerte_alta_logo_storia.jpg

Cortijo de Suerte Alta: un olio biologico esclusivo in un frantoio bioclimatico nella provincia di Cordoba

/media/immagini/2095_t_logo_romano_hpstoria.jpg

Frantoio Romano Vincenzo: gli uliveti in armonia con i pistacchi in una terra dove il vulcano è pericoloso e generoso allo stesso tempo.

/media/immagini/2036_t_logo_oro_del_desierto_hp_storia_di_successo.jpg

ORO DEL DESIERTO, IL SUCCESSO DELLA RAFAEL ALONSO AGUILERA S.R.L.

/media/immagini/2108_t_barra_mazzarrini_hp.jpg

Frantoio Mazzarrini: una passione che si tramanda di generazione in generazione

/media/immagini/1912_t_hp_storia.jpg

Villacarrillo, l’oleificio piu grande del mondo

/media/immagini/1867_t_almazara_as_pontis_hp.jpg

AS PONTIS, IL FRANTOIO PIÙ AVANZATO DI EXTREMADURA E TRA I MIGLIORI DI SPAGNA

/media/immagini/1865_t_logo_hp.jpg

FRANTOIO DI VICOPISANO, connubio perfetto tra storia e futuro

/media/immagini/1855_t_logo_hp.jpg

CASTILLO DE CANENA OLIVE JUICE: SOLO I MIGLIORI MACCHINARI POSSONO DARE IL MIGLIOR OLIO

/media/immagini/1819_t_logo_p_storia.jpg

Willow Creek: un viaggio attraverso l’eccellenza

/media/immagini/1735_t_agriflorio_logo.jpg

La Famiglia Di Florio: da sempre nell’olivicoltura. Una tradizione che continua……olivicoltori e frantoiani con passione.

/media/immagini/1743_t_batalha_logo.jpg

“Il vino è come vorremmo che la vita fosse, ma l’olio è come la vita è: fruttato, piccante e con un tocco di amaro”

/media/immagini/1548_t_logo_storiadisuccesso.jpg

The Olive Press: il multi premiato olio d’oliva della California

/media/immagini/1489_t_logo_g.jpg

CASSESE DOMENICO: INNOVAZIONE E QUALITA'

/media/immagini/1456_t_logo_storiadisuccesso_p.jpg

Oleificio Intini: l'eccellenza dell'olio di Alberobello

/media/immagini/1429_t_fg_logo.jpg

Hacienda La Serrata S.L. - Francisco Gomez

/media/immagini/1328_t_logo_les_huiles_d_olives_g.jpg

Les Huiles d'Olives de la Méditerranée

/media/immagini/1035_t_olma_logo.jpg

OL.MA. - Collegio Toscano Degli Olivicoltori

/media/immagini/996_t_jukic_logo.jpg

La scelta vincente dell'Oleificio Jukić

/media/immagini/064_971_logo_mosci.jpg

L'oro del Frantoio F.lli Mosci: uno scrigno di profumi e di sapori

/media/immagini/959_t_bn_logo.jpg

B.N.: il primato nell'olio extra vergine in Croazia

/media/immagini/940_t_torchia_logo.jpg

Nettare Torchia: dove tradizione e innovazione si incontrano

/media/immagini/064_966_logo_ballarini.jpg

Frantoio Ballarini, un simbolo per la Valtramigna

/media/immagini/064_771_logo_cutrera.jpg

Frantoi Cutrera, i fattori di successo dell’olio Extra Vergine

/media/immagini/064_770_logo_anteata_g.jpg

Frantoio e dintorni: Azienda agricola ANTEATA di Daniele Lepori

/media/immagini/267_t_064_249_redoro.jpg

Redoro: una passione per l’olio extravergine di oliva dal 1895